I COMMENTI DEI LETTORI

Scrivi un nuovo messaggio per Samuela

 
 
 
 
 
 
Ricorda di specificare per quale dei due libri di Samuela stai scrivendo un messaggio (Correre oltre me o Come araba fenice).

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.
Il tuo messaggio potrà essere visibile nel Guestbook solo dopo che l'avremo controllato.
Ci riserviamo il diritto di modificare, eliminare o non pubblicare messaggi.

Grazie!
60 messaggi.
Silvia pubblicato il 8 Novembre 2023 alle 22:34
Carissima Samuela, il tuo romanzo è stato per me una vera cura per l'anima. La tua scrittura ha fatto scorrere le pagine velocemente ed è stato un piacere immergersi nelle storie dei tuoi personaggi. Ho notato una scrittura diversa rispetto al primo romanzo, che già era un ottimo lavoro. Più disinvolta.. più matura. Ho apprezzato molto l'intreccio delle storie degli altri con la tua, fatto con fluidità e armonia.
Complimenti davvero! Consiglio a tutti di leggere questo romanzo,
Anne Wallin pubblicato il 27 Settembre 2023 alle 11:16
Aspettavo questo secondo libro -"Come Araba Fenice" - di Samuela che ho conosciuto tanti anni fa in ambito ospedaliero. Un'amicizia che continua da allora fra due persone di età molto diversa. Premetto subito che, secondo me, l'unico neo di questo libro è che finisce troppo presto...
Qui Samuela è riuscita e raccontare storie di altri personaggi in maniera decisamente accattivante e intrigante. Storie di persone che come lei nella vita hanno vissuto in equilibrio tra alti e bassi, speranze e delusioni. Un libro che consiglio fortemente anche a persone più fortunate di lei per assaporare le difficoltà e i sentimenti di una donna che vive intensamente i suoi rapporti umani, specie con il sesso opposto. Una donna decisa , intelligente e molto coraggiosa!
Irene pubblicato il 26 Agosto 2023 alle 22:00
Ciao Samuela,
ho letto il tuo libro "Come araba fenice" tutto d'un fiato e con molti momenti in cui l'emozione è traboccata con qualche lacrima. Ho trovato il tuo scrivere piacevole, scorrevole e capace di planare con leggiadra maestria fra le storie di chi hai realmente incontrato o anche immaginato. Un bel secondo "figlio di carta" da una Grande persona. Ancora complimenti!
Micucci Fabrizio pubblicato il 30 Giugno 2023 alle 18:08
Ciao Samuela, approfitto di questa breve convalescenza per condividere con te le emozioni che mi ha suscitato la lettura di entrambi i tuoi libri. "Correre oltre me" mi ha toccato l'anima nel profondo. Mi ha proiettato nel mondo di una donna che ha vissuto una continua lotta contro le avversità e gli impedimenti che la vita, e spesso anche l'insensibilità delle persone, le ha messo di fronte. Hai una scrittura quasi magnetica, che mi ha riappacificato con la lettura, troppo spesso rimandata per mancanza di tempo. Grazie per aver permesso a tanti di noi di riflettere su quanto, di ciò che diamo per scontato non lo è sempre per tutti. E grazie anche per aver testimoniato con la tua storia come sia possibile rialzarsi tante volte quante possono essere le cadute, basta volerlo e nulla ci è precluso se abbiamo la forza di crederci. In "Come araba fenice" (non potevi trovare titolo più azzeccato) ho notato una tua maturazione che hai espresso raccontando con delicatezza e senso di condivisione le storie parallele che si sono in qualche modo incrociate con la tua. Da chi le racconta traspare sia la soddisfazione di chi è riuscita a raggiungere tutti quei piccoli obiettivi che alla fine hanno decretato il grande successo della tua vita, sia la dolcezza e la comprensione nei confronti dei personaggi nei loro patimenti. Ti auguro nuovi successi anche in futuro.
Carina pubblicato il 7 Giugno 2023 alle 20:30
Ho letto il tuo secondo libro e l’ho trovato molto passionale, emozionale e carico di sentimenti, come sei tu.
Storie semplici ma attuali che colpiscono L animo. Storie che danno speranza.
Luciano pubblicato il 19 Maggio 2023 alle 17:35
Libro interessante, pieno di storie attuali commoventi ma soprattutto pieno di rinascite di speranze e come disse Athos a pagina 75 "quello che giusto che accada". Tu non ti sei fermata alla prima ferita, tu sei diversa quasi unica, le fermate purtroppo sono tante quelle negative, ma per Te Araba Fenicia sarà la tua vita che spero ci racconterai ancora, insieme alle tue futute conquiste vittoriose.
Ana pubblicato il 17 Maggio 2023 alle 18:30
"Correre oltre me" è un fantastico libro che racconta con eleganza e stile la voglia di vivere; il superamento di interminabili ostacoli e l'avventura. Complimenti Samuela!
Daniela Ortenzi pubblicato il 12 Maggio 2023 alle 07:50
Una raccolta preziosa di esperienze di vita. Un libro che permette lo sviluppo di una maggior consapevolezza riguardo al quotidiano e alla sua preziosità. Il tema della libertà, la voglia e la determinazione di raggiungerla mediante ogni mezzo (seppur ai limiti dell’incredibile, in linea con il carattere forte dell’autrice). Le storie degli altri si intrecciano con quella personale dell’autrice, che le interiorizza tessendo un filo conduttore che lega gli individui tra di loro. Ognuno di noi si rispecchierà in fondo in uno dei tanti personaggi delle vicende raccontate da Samuela, perché tutti conosciamo il dolore e la sofferenza insieme a quel desiderio struggente di libertà, di rompere le catene che tengono ancorati a situazioni dalle quali vorremmo fuggire. Se da una parte dalle storie impariamo ad essere grati per quello che abbiamo, dall'altra, però, Samuela insegna a non accontentarci mai, a perseguire i nostri obiettivi ad ogni costo. Il suo percorso incredibile e onorevole è degno di essere per tutti noi una fonte di ispirazione. Il figlio cartaceo di Samuela racchiude tutta l’eredità dei tratti della mamma: la determinazione, l’amore per sé stessi e per gli altri, la voglia di superare i limiti e il desiderio di viaggiare e raggiungere luoghi lontani.
Margherita Capecci pubblicato il 16 Aprile 2023 alle 19:06
Buongiorno!
In una normale domenica mattina come tante, apro Instagram e trovo questa coinvolgente locandina…
La fisso, mi blocco sullo schermo, e mi viene in mente quando tutto ebbe inizio. Era un caldo pomeriggio di qualche anno fa , Luglio, ho qualche giorno libero e sento il bisogno di leggere…vado in biblioteca a Montegiorgio e chiedo di poter restare qualche tempo davanti la zona dedicata alle biografie… fisso i libri, leggo le copertine fronte e retro e dopo qualche tempo, prendo tra le mani un libro, non grandissimo, ma colorato, il titolo già mi fa riflettere, Correre oltre me, leggo qualcosa sull’autrice, è di Fermo ed io appassionata di conoscere il territorio e chi lo vive anche tramite i libri decido di prenderlo in prestito. Torno a casa e dopo poche ore il libro l’ho finito…emozioni su emozioni…le condivido con chi incontro…passa l’estate, inizio un nuovo anno associativo ed ecco che viene analizzato con il gruppo giovani la figura femminile: siamo in cerca di testimoni con cui dialogare ed allora provo a proporla, dopo un po’ di tempo, Mauro, uno degli educatori mi chiede “Marghe riesci a contattare Samuela Baiocco che hai proposto sul gruppo?” Da lì un viaggio tramite messaggi e telefonate: sacerdoti, amici, conoscenti e poi Francesca una mia compagna musicista che chiamo anche nei momenti difficili, un po’ stanche e tristi per non essere riuscite ha la soluzione…tra i genitori della Junior Band uno lavora in Comune a Fermo, proprio come Samuela, al massimo, mi dice, al lavoro la va ad incontrare e chiedo come fare per contattarla…Lo contatto e lui è molto disponibile ed entusiasta, dopo pochi giorni la nostra prima telefonata, il nostro primo incontro con i giovani e poi la presentazione del libro in parrocchia…un viaggio che non si è mai interrotto ed ora CONTINUA COME ARABA FENICE verrà presentato a teatro, un luogo, soprattutto se storico, che a me emoziona ogni volta, da quando, a 10 anni, per la prima volta calcai quel palco con uno strumento in mano e tanta paura…
L’8 Maggio… spero proprio di riuscire ad esserci
L’ho fatta un po’ lunga, ma non l’avevo mai raccontato…era il momento…
Paola Bencina pubblicato il 6 Maggio 2022 alle 21:22
Un libro pieno di emozioni, di positività e di forza! Letto tutto d’ un fiato e mi ha smosso tantissimo. Mi sono riconosciuta in molti aspetti di Samuela e trovo che abbia descritto degli aspetti della vita con i quali tutti noi dovremmo fare delle riflessioni. Aspetto con entusiasmo il secondo

 

Il libro è acquistabile online su IBS, nelle librerie e nelle edicole

Samuela Baiocco
“Correre oltre me”
Edizioni Zefiro